Itinerario a… Liscia

ANDAR PER BORGHI

Carmelita CianciWritten by:

Views: 552

Liscia

Itinerari è un viaggio alla scoperta dei 76 comuni delle Terre dei Trabocchi. Questa settimana cominciamo dal piccolo borgo di Liscia, sul versante sinistro del fiume Treste, caratterizzato da viottoli e scalinate che si snodano nella zona più antica dove si trova la chiesa di San Martino.

Subito fuori dal paese, scendendo verso la valle, si incontra, immerso da una rigogliosa vegetazione spontanea, il Santuario di San Michele Arcangelo, fatto costruire dai Marchesi d’Avalos agli inizi del XVII secolo.
La chiesetta fa da ingresso al primitivo santuario naturale: una piccola grotta, ricca di stalattiti, da cui sgorga acqua alla quale si attribuiscono virtù taumaturgiche. Infatti la leggenda vuole che proprio qui sia apparso per la prima volta San Michele Arcangelo ad un pastore di Palmoli.
Tutt’oggi il Santuario è tra le maggiori attrattive della zona, meta di  pellegrinaggio soprattutto per le ricorrenze dell’8 maggio e del 29 settembre.

Grotta – Eremo S.Michele Arcangelo

[Crediti – trignosinelloturismo.it]

Iscriviti alla newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *